ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      
MAD - Messa A Disposizione PON - Fondi Strutturali Europei  

Nuovi orari URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

orariSegreteria

Orari ricevimento D.S.G.A.:

Per il personale docente, gli alunni ed il pubblico con seguente orario:

  • Dal lunedì al sabato (previo appuntamento) dalle 10:00 alle 11:00.
Orari ricevimento Segreteria Amministrativa:

Per il personale docente, gli alunni ed il pubblico con seguente orario:

  • dal lunedì al sabato dalle 07:30 alle ore 8:30 e dalle 11:00 alle 13:30. Il Giovedì anche il pomeriggio dalle 14:30 alle 16:30.
Orari ricevimento Segreteria Didattica:

Per il personale docente, gli alunni ed il pubblico con seguente orario:

  • dal lunedì al sabato dalle 07:30 alle ore 8:30 e dalle 11:00 alle 13:30. Il Martedì e Giovedì anche il pomeriggio dalle 14:30 alle 16:30. Al Giovedì previo appuntamento telefonico.
Ufficio tecnico:

Per il personale docente, gli alunni ed il pubblico con seguente orario:

  • Dal lunedì al venerdì (per urgenze, chiamare al n.254) con orario dalle 11:00 alle 12:30.

Call for 60anni@Delpozzo.

Stiamo organizzando una festa per la ricorrenza dei 60 anni dell'ITIS Delpozzo.
Presto avrete notizie più dettagliate.
Per informazioni ed idee scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ITIS 1961: Mini-storia della 5^B.

ITIS 1985: come eravamo.

ITIS 1990: come eravamo.

Call for Needs Hackability@Cuneo: raccontaci le tue esigenze e le tue idee.

call4NeedsCuneoNella vita quotidiana, ti è mai capitato di pensare: "Ma perché non l'hanno fatto così? Sarebbe più facile!" oppure "Peccato che non ci sia, a me servirebbe!". Questa è la tua occasione!
La non profit Hackability, ed il FablabCuneo con l’ITIS Delpozzo, lavorano per far incontrare le competenze di designer, maker, studenti, artigiani digitali, con i bisogni e l'inventiva delle persone con disabilità e realizzare soluzioni che facilitino l'autonomia delle loro esperienze.
Hackability è un’associazione no profit nata a Torino nel 2016 che tramite la coprogettazione e la fabbricazione digitale, realizzino soluzioni nuove, personalizzate, per l’autonomia e la cura, producendo inclusione sociale e partecipazione. Nel 2017 l’European Social Innovation Competition ha individuato Hackability come una delle 30 azioni in grado di diffondere in Europa i vantaggi del cambiamento tecnologico.
Se vuoi candidarti, partecipare a tavoli di coprogettazione, ti chiediamo di rispondere a questo semplice questionario, perché un buon progetto parte sempre da una necessità reale da risolvere e la soluzione si sviluppa grazie all'esperienza di chi la vive tutti i giorni. La registrazione rimarrà aperta dal 2 Dicembre 2019 al 13 Gennaio 2020.
Raccontaci la tua esperienza: insieme possiamo cercare nuovi oggetti o nuove soluzioni. Occhio però, deve essere qualcosa che si possa realizzare con semplicità.
Se sei interessato, a replicare alcune co-progettazioni inclusive, già realizzate, puoi valutare quelli presenti nel nostro archivio. Qui sono presenti anche alcuni casi di studio dell’ITIS Delpozzo o le precedenti call Hackability.

1° appuntamento del progetto “… E la storia continua” all’ITIS di Cuneo: la prima guerra mondiale e il fronte italiano.

IMG 20191129 130232 3Il coinvolgimento dei giovani della provincia di Cuneo.
Intervento dello storico Gerardo Unia
Venerdì 29 novembre gli alunni delle classi 5° dell’ITIS “M. Delpozzo” hanno partecipato al primo appuntamento del ciclo di conferenze sui due conflitti mondiali dal titolo: “Il 1° conflitto mondiale: il fronte italiano” curato dallo storico Gerardo Unia in collaborazione con l’Associazione Nazionale Alpini e il “Memoriale della divisione alpina Cuneense” rappresentata dal suo presidente, prof. Aldo Meinero e dagli alpini Garelli e Ravetto, che hanno presentato e spiegato agli studenti alcuni reperti del conflitto tratti dalle sale espositive del Memoriale. Lezione magistrale del dottor Unia, storico cuneese, che ha presentato i fatti e gli avvenimenti con una passione coinvolgente.
Leggi tutto

L’ITIS “DELPOZZO” di Cuneo all’incontro con l'ex magistrato Giuliano Turone:

rsz 1img 20191126 153844presentazione del saggio “ITALIA OCCULTA: da Aldo Moro alla strage di Bologna. Il triennio maledetto che sconvolse la Repubblica (1978-1980) “ “Stragi e depistaggi dal delitto Moro alla strage di Bologna”

Martedì 26 novembre gli alunni delle classi quinte e di alcune classi quarte hanno partecipato all’incontro, tenuto nella sede della Provincia di Cuneo e organizzato all’interno del ciclo di conferenze “Resistenze di Oggi”, con l’ex magistrato Giuliano Turone sulla storia dell’Italia negli anni di piombo.
Nello specifico, il giudice ha presentato ai giovani il suo saggio “ITALIA OCCULTA: da Aldo Moro alla strage di Bologna. Il trentennio maledetto che sconvolse la Repubblica” che affronta con chiarezza e scientificità documentale ciò che è successo in quegli anni politicamente assai difficili per la democrazia italiana.

Leggi tutto

L’Itis Delpozzo al convegno “E’amore? Parliamone”.

TerzaAChimicaConvegnoEAmoreNell’ambito delle iniziative previste per la Giornata contro la violenza sulle donne, nella mattinata di lunedì 25 novembre la 3A CHI ha partecipato, in rappresentanza del nostro istituto, al convegno “E’ amore? Parliamone”, organizzato dal Comune di Cuneo in collaborazione con la rete antiviolenza di Cuneo. Alla presenza dell’assessora Franca Giordano e dell’ispettore capo della Polizia di Stato, dott. Mariella Faraco, hanno presenziato all’evento, moderato dalla giornalista della Stampa Barbara Morra, la dott. Monica Marro, psicologa e psicoterapeuta, la dott. Lucia Gazzera, avvocato, Silvia Reinero e Luigi Cando, tutti volontari dello sportello di ascolto e aiuto contro la violenza “Noi4you” di Cuneo. Dopo una breve ma toccante rappresentazione, i relatori hanno affrontato in maniera incisiva un argomento delicato come quello dei soprusi e della violenza fisica e psicologica sulle donne. La classe, composta quasi per metà da ragazze, ha mostrato grande partecipazione e sensibilità su una delle tematiche di maggiore attualità e urgenza del nostro Paese.

Itis Delpozzo di Cuneo : una scuola a misura di ragazze e ragazzi.

IMG 20191121 WA0031Anche quest’anno l’Itis di Cuneo è presente sulla tematica della violenza contro le donne sia attraverso la partecipazione alle iniziative proposte dalle Istituzioni cittadine sia attraverso la programmazione di attività interne rivolte a tutte le allieve e gli allievi della scuola.
Molte idee sono emerse dalle ragazze riunite in assemblea per riflettere e confrontarsi su una problematica purtroppo sempre attuale, trasversale a tutte le età e classi sociali: pertanto, saranno realizzati momenti di discussione e dibattito, ricerche di poesie, canzoni, racconti e testimonianze, striscioni e sagome bianche per ricordare le vittime della violenza di genere nel nostro paese e in tutto il mondo.
E’ un bell’impegno che dimostra il cammino verso la parità dei diritti e delle opportunità che da anni portano avanti studentesse, docenti, professioniste all’opera in campi ritenuti, un tempo, tipicamente maschili ed oggi sempre più aperti a giovani donne e uomini decisi a dare il proprio contributo per l’innovazione tecnologica da cui dipende il futuro del nostro paese.

Altri articoli...

In Evidenza

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • ECDL
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • Meteo
    ITISweather+

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information