ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      
PON - Fondi Strutturali Europei      

La terza Smart Robot del Delpozzo si qualifica per la nazionale della NAO Challenge!

180219InnaovationTeamSabato 17 febbraio 2018 si è svolta la prima semifinale della Nao Challenge, la competizione di robotica umanoide più grande del mondo per le scuole superiori (98 squadre solo in Italia).
La Nao Challenge è una competizione annuale organizzata da “Scuola di Robotica” in collaborazione con SoftBank Robotics in cui in ogni edizione si mettono alla prova le capacità degli studenti attraverso l’acquisizione di competenze tecniche e di programmazione e lo sviluppo di capacità di problem solving, organizzative e di lavoro di squadra.
Quest'anno, gli studenti devono realizzare una start up che presenti una soluzione tecnologica innovativa che preveda l’utilizzo di NAO, il robot umanoide, per facilitare lo svolgimento di una o più attività quotidiane da parte degli anziani. Oltre a questa prova, devono utilizzare il robot per divertire e intrattenere gli anziani e per presentare ai giudici il lavoro fatto in modo coinvolgente.

Leggi tutto

Alla Schneider Electric di Stezzano (BG) i ragazzi di ELETTROTECNICA si sono misurati con il quadro elettrico intelligente (” iProject e iQuadro”).

schneiderBergamoIl 29 e 30 di gennaio sono stati due giorni di intenso lavoro per le classi quinte del settore Elettronica ed Elettrotecnica dell’ITIS Mario Delpozzo di Cuneo. Nell’ambito di attività di Alternanza Scuola Lavoro, i ragazzi si sono recati presso la sede Schneider Electric di Stezzano (BG) dove sono stati coinvolti nella realizzazione e successiva configurazione di un quadro elettrico di ultima generazione, dotato di soluzioni innovative per il controllo e la gestione dell’energia.

Leggi tutto

L'Itis di Cuneo torna alla Nao Challenge: le semifinali a Genova a febbraio

L'Itis di Cuneo torna alla Nao Challenge: le semifinali a Genova a febbraio[da targatoCN del 15 genaio 2018]

Torna anche quest'anno la Nao Challenge, la competizione a livello europeo riguardante la robotica che nel 2017 ha incoronato campioni i componenti la squadra DO IT NAO dell'Itis di Cuneo (che avevano ricevuto il robottino programmabile del valore di 7mila euro in regalo). E l'istituto del capoluogo tornerà protagonista nell'edizione 2018, alla quale parteciperanno, oltre ai campioni dello scorso anno, anche i ragazzi della classe 3^ smart robot divisi in due squadre.

Tema principale dell'edizione 2018 è l'utilizzo ipotetico del robot umanoide NAO in favore degli anziani.

Le semifinali della competizione si terranno a Genova il 17 febbraio e si comporranno di quattro test differenti: la presentazione della squadra e del percorso progettuale, un'esibizione con il Nao, una dimostrazione pratica e la diffusione raggiunta attraverso i social media. Le finali avranno luogo a Bologna il 5 maggio.

L'Itis "Delpozzo" rappresenterà l'Italia ai campionati mondiali scolastici di calcio a 5.

rsz 180118italiairanfutsal

“Sono felicissimo per i ragazzi che hanno vissuto un’esperienza indimenticabile e hanno dimostrato di essere un ottimo gruppo a livello tecnico e mentale, reagendo sempre in positivo a qualsiasi situazione e a loro va tutto il mio plauso” dice il Prof. Danilo Di Gangi, che ha portato la squadra dell’Itis Delpozzo alla conquista del titolo italiano di calcio a 5, “ma sono anche soddisfatto perché questo traguardo mi dà la possibilità di sottolineare l’importanza fondamentale che riveste la disciplina delle scienze motorie all’interno delle istituzioni scolastiche,

Leggi tutto

ITIS DELPOZZO : “In rete Consapevolmente” contro il cyberbullismo.

fotoInReteConsapevolmenteAulaMagnaGli alunni dell’Itis Delpozzo hanno partecipato nel mese di gennaio ad una serie di lezioni sull’uso consapevole della rete e dei social media al fine di promuovere e sviluppare il nuovo concetto di “cittadinanza digitale” che li vede direttamente e quotidianamente coinvolti.
Il progetto “In rete consapevolmente”, coordinato dalla Prof.ssa Rampone Guendalina, ha coinvolto tutte le classi dell’Istituto con attività di formazione ed informazione aventi la finalità di far riflettere i ragazzi sull’uso consapevole della Rete, di informare sui diritti e doveri connessi all’utilizzo delle tecnologie informatiche e di favorire una maggiore conoscenza delle tematiche per la prevenzione del bullismo e del cyberbullismo a scuola.

Leggi tutto

Maratona della memoria e inaugurazione delle targhette dei siti ebraici di Cuneo.

fotoGruppoTerzoOcchioPrima che il tramonto calasse sulla giornata dello Shabbat, giorno del riposo prescritto dal rito ebraico, e sul giorno della memoria del 27 gennaio, i ragazzi coinvolti nel progetto di rete Il terzo occhio, portato avanti dall’anno scolastico 2015 dalla Scuola secondaria di I grado di via Mazzini, dall’ITIS Delpozzo, dall’ITC Bonelli, dal Liceo Scientifico-Classico Peano- Pellico e dal Liceo musicale E. Bianchi, con il sostegno economico della Fondazione CRC e della Banca delle Alpi Marittime, il supporto scientifico dell’Istituto storico della Resistenza e il patrocinio del Comune di Cuneo, hanno curato una serie di percorsi di riflessione sul tema della memoria.

Leggi tutto

L’ITIS di CUNEO ha allestito l’ albero della memoria nell’atrio per NON DIMENTICARE.

shoahalberomemorieTante, variegate e originali sono state le iniziative per celebrare la Giornata della Memoria del 27 gennaio che ha visto una fitta collaborazione tra i docenti dei dipartimenti di Italiano, Storia e Religione e gli studenti.
Partiamo dall’ingresso: gli allievi rappresentanti di Istituto hanno allestito nell’atrio della scuola un grande Albero della Memoria richiamandosi a quello esposto al Museo della Shoà di Berlino. Sui rami gli studenti hanno appeso riflessioni personali, brani, poesie, foto, opinioni da offrire ai compagni, al personale della scuola e al pubblico come spunti di riflessione.
Gli allievi delle classi Quinte con i docenti hanno assistito in Aula Magna all’opera teatrale “Contro la Guerra”, un misto di musica, poesie, brani, canzoni contro la guerra e le sue conseguenze, recitato dal gruppo teatrale di Cuneo Palcoscenico.
I ragazzi delle Quarte, collegandosi con l’attualità, hanno seguito il film “L’onda” , di Dennis Gansel, e poi hanno riflettuto insieme sulla possibilità di un ritorno in Europa di oligarchie e dittature e sull’uso delle tecniche di persuasione.
Gli studenti delle Terze hanno affrontato le tematiche interne al film “Train de Vie” di Radu Mihaileanu, quelli delle seconde di “ Vento di Primavera” di Rose Bosch, mentre i ragazzi delle classi Prime quelle di “Jona che Visse nella Balena” di Roberto Faenza.

Leggi tutto

Altri articoli...

In Evidenza

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • ECDL
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • Meteo
    ITISweather+

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information