ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      

 

logo#Delpozzo@Anywhere logoMad logoPon logoGraffitis 
  • Home
  • Cultura@Anywhere

Oggi a scuola insegno io!

Leopardi Giacomo 1798 1837Continuano le lezioni di Didattica on Line, ma questa volta a tenerle sono due giovani alunni della classe 4° A INF che si sono cimentati nella preparazione di una videolezione su Giacomo Leopardi, ultimo autore del programma di 4°.
Che dire di più? Guardatele... e vi renderete conto del loro lavoro e impegno.
Bravi ragazzi!

Apessaionatevi con le lezioni di Matteo e Giosuè.

Stampa

Debutto dei nostri ragazzi al festival dello studente.

teatroFestivalStudenteForse bisogna ricominciare a vivere....con queste parole si conclude il video realizzato dagli allievi del gruppo teatrale dell'Itis. E quale modo migliore per ricominciare a vivere della partecipazione alla Kermesse del Festival dello studente 2020? I RICERCATORI DELL'ITIS hanno presentato "Pillole di quarantena" , per non dimenticare, ma anche per tornare a sorridere e a stare insieme! Seguite "I ricercatori dell'Itis" sul nostro canale youtube. A tutti un grande appauso!

Stampa

Il Purgatorio di Dante attraverso gli occhi degli studenti.

200423AimarPurgatorioStrutturaL'alunna Veronica Aimar ( 4A INF) ha realizzato, rispondendo pienamente alla consegna della docente, una videolezione sul Purgatorio di Dante Alighieri spiegato durante l'anno.
Il lavoro contiene anche alcune considerazioni critiche della dantista milanese Maria Soresina, a cui è stata spedita poi la videolezione; la nota esperta e studiosa di Dante ha apprezzato molto il lavoro prodotto e ha fatto i suoi complimenti alla ragazza e alla nostra scuola, sempre attenta alla preparazione culturale dei propri allievi.
Brava Veronica!

Stampa

Festival dello studente 2020.

festivalStudente2020 1Ci avviciniamo alla fine di maggio, siamo entrati nella fase 2 della “quarantena” e speriamo che “vada tutto bene”! Negli anni scorsi le scuole di Cuneo a questo punto erano in fermento per partecipare al Festival dello Studente: danza, musica teatro, un momento di performance artistiche organizzato dall’Associazione di Ex allievi dell’Itis “La Beda”, per ricordare un famoso ex-allievo: Duilio Del Prete, attore, cantautore, uomo di spettacolo, nato a Cuneo il 25 giugno del 1936, morto a Roma il 2 febbraio del 1998, intellettuale che molto si è speso per la fioritura culturale della nostra città, in collaborazione con Radio Piemonte Sound e l’Amministrazione comunale.
Che fare con l’emergenza Covid che ancora per un po’ terrà chiusi cinema, teatri, aree di spettacolo?
Ecco che arriva tempestiva e innovativa la proposta di Radio Piemonte Sound: una kermesse di performance musicali, teatrali, di danza in cui si esibiranno on line gli studenti della Scuole di Cuneo intorno all’evento che sta cambiando la vita di tutti noi, l’epidemia di COVID19, ponendoci limitazioni, ma anche facendoci scoprire nuove opportunità, nuovi valori, nuove tecniche di comunicazione.

Leggi tutto

Stampa

Una poesia per guarire..

poesiaGuarireSui social sta circolando moltissimo la poesia “Guarire”, apparentemente scritta durante il periodo della Peste grazie ad una poetessa chiamata Kathleen O’Meara. Perfetta per il contesto che stiamo vivendo, caratterizzato dall’emergenza sanitaria del Coronavirus, ma a quanto pare portatrice di fake news. O quantomeno di una lunga serie di decontestualizzazioni pensate da utenti alla ricerca di like facili su Facebook in questo periodo. Proviamo ad approfondire questa storia.
La verità sulla poesia “Guarire” e su Kathleen O’Meara
La poesia Guarire, con tutte le traduzioni del caso, è autentica ed è stata realmente scritta, ma non risale assolutamente al periodo della peste. Viene attribuita in modo errato a Kathleen O’Meara, morta alla fine del diciannovesimo secolo, quando l’autrice effettiva risulta essere viva e vegeta. Per questa ragione, tra l’altro estremamente banale, i versi di cui tutti parlano in questi giorni, non possono essere associati in alcun modo all’epidemia di oltre un secolo fa.
Siamo al cospetto di una poesia scritta proprio nell’epoca segnata dalla diffusione del Coronavirus. Il nome della poetessa è Kitty O’ Meara come è stato possibile riscontrare su The Daily Round. La donna di recente ha rilasciato un’intervista a OprahMag spiegando anche cosa ci sia alla base di And The People Stayed Home. Questo il nome di quella che in Italia è conosciuta come poesia “Guarire”, nel tentativo di dare una risposta al forte senso di angoscia con cui tutti noi stiamo vivendo questi giorni.

Leggi tutto

Stampa

Altri articoli...

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • ECDL
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • Meteo
    ITISweather+

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information