ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      

 

logoCircolarilogo#Delpozzo@Anywhere logoMad logoPon logoGraffitis 
images/ITIS_Cuneo/Giornalino/2013-14/dic13/dicembre13XS.jpg

SPORT 360°

Con la pausa del campionato della Serie A, la Nazionale Italiana ha giocato due amichevoli, rispettivamente con Germania e Nigeria. Con i tedeschi è finita 1-1, vantaggio timbrato Hummels e pareggio agguantato da una corale azione tra Bonucci e Abate concluso in rete dal milanista.

Leggi tutto

Stampa

GIOCO

Bentornati lettori del “GraffITIS”! Buon Natale a tutti! Il primo gioco di questo numero del GraffITIS è un “cercaparole” a tema natalizio, dovete trovare le parole scritte sotto e scoprire la frase nascosta con le lettere rimaste.

Leggi tutto

Stampa

L’ALCOOL E I GIOVANI

Già a undici anni si beve. L’Italia ha il record, negli altri paesi si’inizia a tredici anni. Per i teenagers ubriacarsi è una moda, è motivo di vanto. I ragazzini si vantano di aver preso sbornie incredibili. Molti di loro sono convinti di saper gestire il problema, e l’idea della dipendenza non li sfiora. Sono terrorizzati di non far parte del gruppo, di essere considerati asociali, e bevono anche senza averne voglia.

Leggi tutto

Stampa

AUGURI E RIFLESSIONI

Fine dell’anno solare tempo di auguri, bilanci e riflessioni e oltre a rivolgere un saluto particolare ai nostri affezionati lettori, vorrei riflettere su un argomento che sta cambiando un collaudato sistema di gestione scolastica.

Leggi tutto

Stampa

THE MUSICIAN

Mentre il freddo e il gelo cominciano lentamente a prendere piede nelle nostre città, arrivano nuove e scottanti novità dal mondo della musica che ci tengono “caldi”: dopo l’annuncio datato inizio 2013, l’album musicale “Mondovisione” di Luciano Ligabue, è finalmente arrivato nei negozi di musica già affollati dai fan accorsi per l’occasione.

Leggi tutto

Stampa

SERIE A

La situazione nel campionato italiano vede notevoli cambiamenti in tutta la classifica. In primis la Juventus che è riuscita a riacciuffare la vetta e a portarsi a un punto sulla Roma. La Juventus, dopo il tracollo a Firenze, è riuscita a rianimarsi e ha conseguito cinque vittorie in cinque partite con una media realizzativa spaventosa (12 reti, nessun gol subito). Questo è dovuto al Coach Antonio Conte e al tandem d’attacco formato da Carlitos Tevez e Fernando Llorente che hanno cominciato a capirsi e ad aiutarsi vicendevolmente. La Roma?

Leggi tutto

Stampa

Altri articoli...

- Testi e immagini a cura del Gruppo del Giornalino -

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • ECDL
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • logoAgidRounded
    Valutazione AGID

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information