ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      

 

logoMad logoPon logoGraffitis 

Progetto ACAT: "Conoscere per decidere" Giovani, Alcol e Stile di vita.

benessereGiovani

Il progetto è rivolto agli studenti delle classi prime dell’Istituto ITIS “M. Delpozzo”, fa parte delle attività previste dal PTOF per l’Educazione al benessere e salute – Area Studenti ed è proposto e dall’associazione A.C.A.T. in collaborazione con alcuni docenti d’ Istituto.
La finalità del progetto è quella di mettere a disposizione dell'istituzione scolastica uno spazio d’informazione e discussione, tenuto da operatori specializzati, che coinvolga i ragazzi utilizzando il metodo della peer-education. Si vuole quindi promuovere la partecipazione attiva dei ragazzi sui temi proposti, stimolandone la riflessione.

Leggi tutto

Stampa

PON Fly-Drone.

droneDurante l’anno scolastico 2019/2020 l’ITIS Delpozzo ha avviato un corso interno alla scuola, per permettere agli studenti l’ampliamento delle loro conoscenze per quanto riguarda l’utilizzo dei droni. Il corso ha avuto una durata totale di 120 ore, suddivise in:
• 30 ore di teoria
• 30 ore di pratica
• 60 ore di stage in strutture esterne ospitanti
Alle ore di teoria venivano quindi alternate ore di prove sul campo, spesso divergendo anche in campi propri di certe specializzazioni nella nostra scuola, ma sono state svolte anche altre attività molto interessanti come l'assemblaggio di un SAPR, un veicolo terrestre a pilotaggio remoto e la programmazione di un drone (nella fattispecie un DJI tello, controllato con l'ausilio di un tool di coding).
Sono state affrontate anche delle ore di stage esterno alla scuola, all’interno di strutture ospitanti tra cui EuroDrone, l’associazione ACDA, la protezione civile, che hanno permesso di solidificare i concetti preesistenti e di applicarli in un contesto pseudo lavorativo.

Stampa

Iscrizioni anno scolastico 2020-21.

logo iscrizioniOnline

É possibile effettuare le iscrizioni per l'anno scolastico 2020-21 dalle 8:00 del 7 gennaio alle 20:00 del 31 gennaio 2020. Dalle ore 9:00 del 27 dicembre 2019 si può accedere alla registrazione per ottenere le credenziali di accesso al servizio.

Le iscrizioni alle classi PRIME possono avvenire esclusivamente in modalità on-line al sito messo a disposizione dal Ministero dell'Istruzione all'indirizzo  http://www.istruzione.it/iscrizionionline/

Si ricorda il codice meccanografico della scuola CNTF010005, rintraccaibile dal portale scuola in chiaro.

Il sistema Iscrizioni on line si farà carico di avvisare le famiglie in tempo reale, via posta elettronica, dell’avvenuta registrazione e delle variazioni di stato della domanda.

Leggi tutto

Stampa

Buon natale dalla tavola periodica degli elementi.

alberoNatale3Come tutti gli anni nei laboratori di Chimica si prepara un albero di Natale un po' particolare...
Quest'anno è toccato alla 4B CHI scatenare la fantasia e decorare "l'albero chimico" con soluzioni coloratissime.
Carissimi auguri di Buone Feste da alunni e insegnanti del Dipartimento di Chimica.alberoNatale2alberoNatale4

alberoNatale1

Stampa

“I metalli di transizione: elementi per la chimica e l’energia del presente e del futuro”.

metalliDiTransizione

Conferenza del dott. Marco Signorile, Università di Torino, all’ITIS di Cuneo.

Nell’ambito delle attività a carattere scientifico scienzI@TIS dell’ITIS Delpozzo di Cuneo e in occasione delle celebrazioni per i 150 anni della Tavola Periodica degli Elementi Chimici, si è svolta una conferenza, tenuta dal dott. Matteo Signorile dell’Università di Torino, dal titolo:

“I metalli di transizione: elementi per la chimica e l’energia del presente e del futuro”191222ConferenzaMetalliTransizione

La conferenza si è tenuta venerdì 20 dicembre 2019 dalle ore 14.30 alle 15.30 nell’aula magna dell’Istituto.

Partendo da due concetti fondamentali, CHIMICA ed ENERGIA, è stato possibile approfondire la relazione che li lega e comprendere alcuni dei metodi che ci permettono di sfruttarla in moltissimi ambiti, come ad esempio l'abbattimento degli ossidi di azoto nocivi. Il ricercatore universitario ha illustrato alcune delle tecniche riguardanti la chimica dei metalli di transizione, quali rame, molibdeno e platino, oggi ampiamente utilizzati come catalizzatori, nei processi industriali.

La conferenza ha permesso di osservare da vicino una delle tematiche più importanti per lo sviluppo futuro, permettendo, altresì, di ragionare sull'importanza e la pericolosità di alcuni processi che, seppur essenziali per la nostra vita, possono essere un rischio per l'ecosistema.

Stampa

Il ritorno di "Graffitis".

logoGraffitisIl giornalino dell’ITIS viene fondato nel 1987 con un’edizione speciale per ricordare l’anniversario dei 25 anni dell’istituto.
Negli anni, i cambiamenti della struttura editoriale, le edizioni meno popolari, la pazza idea di creare un quotidiano e l’affidamento del progetto solo ad alcuni ragazzi causarono la sospensione delle pubblicazioni del giornalino da parte del preside di allora.
Ora, a distanza di 35 anni, l’iniziativa è ripartita proprio sfruttando l’occasione dei festeggiamenti per i 60 anni dalla fondazione dell’ITIS e tutto ciò ci fa sorridere perché sembra veramente che la storia, quella bella dei momenti importanti, si ripeta.
Ma come e perché “GraffITIS” è tornato alla ribalta?

Leggi tutto

Stampa

Ora i servizi della scuola si possono anche saldare con il servizio Pago in rete!


pago in reteE’ possibile ora pagare avvisi telematici relativi a tasse e contribuiti scolastici, come attività curriculari ed extracurriculari a pagamento o visite guidate/viaggi di istruzione, tramite il proprio PC, smartphone o tablet da casa. Il metodo di pagamento si suddivide in vari modi: pagamento con carta di credito online, bollettino postale online o addebito in conto. Anche presso le tabaccherie, sportelli bancari autorizzati o altri PSP (prestatori di servizi di pagamento), mostrando il documento generato dal sistema contentente un BAR-Code e QR-code. Ulteriori informazioni reperibili sul sito del MIUR - Ministero Istruzione Università e Ricerca.

Stampa

Comunicazione avvio settimana corta dall’a.s. 2020-2021.

settimanaCorta2Si comunica che, con delibera del Consiglio d'Istituto, a seguito di votazione a larga maggioranza (13 favorevoli – 3 contrari – 1 astenuto), si è concluso l’iter che ha previsto la consultazione di tutte le componenti della scuola (alunni, famiglie, docenti e personale ATA) e che porterà all’adozione dell’orario di funzionamento a cinque giorni per settimana (settimana corta) a partire dall’a.s. 2020-2021.
Molteplici sono state le motivazioni che hanno indotto l’organo collegiale dell’Istituto a deliberare questo nuovo tipo di funzionamento scolastico:
• permettere una migliore organizzazione del tempo dedicato allo studio, con un ulteriore giorno a disposizione;
• ottimizzare il tempo dedicato al viaggio casa-scuola (in tal senso si sono svolti incontri con l’Agenzia di Mobilità Piemontese, nell’ottica di una costante collaborazione);
• garantire alle famiglie di avere maggior tempo a disposizione da dedicare ai figli.

Pertanto, dal prossimo anno scolastico, le lezioni si svolgeranno su cinque giorni settimanali, dal lunedì al venerdì, con un solo pomeriggio di lezione, come già nel corrente anno scolastico.
L’articolazione oraria degli ingressi e delle uscite delle classi nei vari giorni della settimana sarà resa nota sul sito istituzionale.

Stampa

L’ITIS compie 60 anni!

logo60anniitisGrandi festeggiamenti per la nota scuola cuneese
Era il lontano 1959 quando l’Istituto Tecnico “M. Delpozzo” venne ufficialmente istituito con la specializzazione di “Elettrotecnica”.
In questi anni moltissimi Cuneesi sono passati attraverso le aule dell’Istituto, hanno studiato e si sono specializzati nei differenti indirizzi (“Chimica e materiali”, “Elettrotecnica ed elettronica”, “Informatica e telecomunicazioni”, “Meccanica e meccatronica”, a cui si sono aggiunte le nuove curvature per garantire a tutti piena rispondenza alle richieste del mondo del lavoro) che negli anni hanno reso competitiva la scuola nel ventaglio formativo del nostro territorio.
In occasione della ricorrenza della fondazione, quindi, l’ITIS di Cuneo ha pensato di organizzare per sabato 18 gennaio 2020 un momento di festa e un’occasione di incontro rivolta a tutti gli ex studenti e a tutte le persone che hanno lavorato nell’Istituto durante questi ultimi 60 anni.
Pertanto, la giornata sarà così organizzata:
mattino, a partire dalle ore 9:15:
− Visione filmati e foto su “Chi eravamo”
− “Chi siamo”: tour dell’Itis accompagnati da docenti e studenti
sera, ore 20:00:
− Cena conviviale presso il ristorante “La Ferriera da Nona” di Margarita
Seguiranno nei mesi successivi incontri e /o conferenze su tematiche attuali quali inquinamento, nucleare, geopolitica, intelligenza artificiale con esperti del settore e/o periti che si sono diplomati presso l’I.T.I.S. “M.Delpozzo”.
Le prenotazioni per la cena devono essere effettuate presso il bar “Radiale”, corso Gramsci 38, entro sabato 11 gennaio.
Vi aspettiamo numerosi!

Per informazioni è possibile inviare una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al 393 1038089 (Bruno)

Siamo alla ricerca di fotografie delle vostre vecchie classi, inviatecele per favore alla email qui sopra.

ITIS 1961: Mini-storia della 5^B.

ITIS 1985: come eravamo.

ITIS 1990: come eravamo.

Per informazioni è possibile inviare una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al 393 1038089 (Bruno)

Stampa

Call for Needs Hackability@Cuneo: raccontaci le tue esigenze e le tue idee.

call4NeedsCuneoNella vita quotidiana, ti è mai capitato di pensare: "Ma perché non l'hanno fatto così? Sarebbe più facile!" oppure "Peccato che non ci sia, a me servirebbe!". Questa è la tua occasione!
La non profit Hackability, ed il FablabCuneo con l’ITIS Delpozzo, lavorano per far incontrare le competenze di designer, maker, studenti, artigiani digitali, con i bisogni e l'inventiva delle persone con disabilità e realizzare soluzioni che facilitino l'autonomia delle loro esperienze.
Hackability è un’associazione no profit nata a Torino nel 2016 che tramite la coprogettazione e la fabbricazione digitale, realizzino soluzioni nuove, personalizzate, per l’autonomia e la cura, producendo inclusione sociale e partecipazione. Nel 2017 l’European Social Innovation Competition ha individuato Hackability come una delle 30 azioni in grado di diffondere in Europa i vantaggi del cambiamento tecnologico.
Se vuoi candidarti, partecipare a tavoli di coprogettazione, ti chiediamo di rispondere a questo semplice questionario, perché un buon progetto parte sempre da una necessità reale da risolvere e la soluzione si sviluppa grazie all'esperienza di chi la vive tutti i giorni. La registrazione rimarrà aperta dal 2 Dicembre 2019 al 13 Gennaio 2020.
Raccontaci la tua esperienza: insieme possiamo cercare nuovi oggetti o nuove soluzioni. Occhio però, deve essere qualcosa che si possa realizzare con semplicità.
Se sei interessato, a replicare alcune co-progettazioni inclusive, già realizzate, puoi valutare quelli presenti nel nostro archivio. Qui sono presenti anche alcuni casi di studio dell’ITIS Delpozzo o le precedenti call Hackability.

Stampa

Altri articoli...

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • ECDL
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • Meteo
    ITISweather+

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information