ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      
PON - Fondi Strutturali Europei      
  • Home
  • Notizie
  • L’ITIS cambia look: ecco il nuovo logo del “ Delpozzo”

100 studenti dell’’ITIS a scuola di economia in teatro: successo degli “SBANKATI”

sbankatiFotoCirca 100 studenti dell’ITIS appartenenti alle classi 4 A e B elettrotecnici e chimici sabato 23 settembre hanno assistito al teatro dei Salesiani di Cuneo alla spettacolo teatrale “Gli SbanKati” sulla storia della crisi economica attuale. Si è trattato di un percorso a ritroso nel tempo volto a rintracciare nomi eccellenti, molti dei quali tuttora in vita, nonché fatti, misfatti e ruberie ben congeniate legati alle banche e alle loro fusioni, che dall’America all’Europa non hanno risparmiato nessuno.


L’evento è inserito all’interno di una serie di attività che ruotano attorno alla Carovana della Pace, avvenuta domenica 24 settembre, per sensibilizzare alla dimensione umana, ai diritti della terra e di ogni persona.
Fabrizio De Giovanni della compagnia Itineraria, unico attore, con un monologo ben recitato, con l’uso di una gestualità efficace e con l’aiuto di musica e di alcune immagini è riuscito a spiegare e far apprendere agli studenti con facilità e chiarezza quanto l’attuale sistema finanziario, bancario ed economico dal 1 gennaio 1994 non sia più al servizio della persona e delle aziende, ma nelle mani di pochi uomini che sfruttano la loro posizione di potere per arricchirsi senza un reale lavoro, impoverendo masse di popolazione e asfissiando sempre più la natura.
Valori come solidarietà, collaborazione, fiducia reciproca, cooperazione, gratuità, felicità, comunità, scambio, reciprocità sono stati spazzati via e sostituiti con individualismo, massimo profitto, arrivismo, competizione, merito, consumo, legalismo, competenza, utilità.
Passando da un personaggio all’altro ne è uscito uno spettacolo a misura del pubblico presente che si è appassionato alle tematiche a tal punto che molti studenti dell’Itis sono intervenuti con domande e richieste di approfondimenti. Al termine i giovani hanno ricevuto il depliant contenente “le istruzioni” per avviare un corretto rapporto con le banche presentato durante lo spettacolo.
“Fa piacere vedere questo interesse per la conoscenza e la verità da parte degli studenti - afferma il dirigente dell’itis, dott. Ivan Re – perché è un segno concreto di quanto i giovani, se diamo loro fiducia e conoscenze adeguate, possano essere attivi e protagonisti del loro futuro”.

Stampa

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • ECDL
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • Meteo
    ITISweather+

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information