ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      
PON - Fondi Strutturali Europei      

Italia - Israele

ItaliaIsraeleAlCentroLa peggior partita dall'inizio del torneo dei ragazzi. Israele dimostra di avere più carattere e, soprattutto, più voglia di vincere. Due errori difensivi e una ingenuità a metá campo chiudono il primo tempo sul tre a zero per Israele. Un unico guizzo di energia all'inizio del secondo tempo ci porta in rete con Franco. Poi, subiamo altri tre gol e sbagliamo due "tiri liberi" a nostro favore. 

" C'è modo e modo di perdere, oggi non c'è stata partita - dice il coach Di Gangi Danilo -. Avremmo dovuto riscattarci,  invece si sono evidenziati limiti tattici e mentali. Non si va da nessuna parte con questo approccio gara. Nello sport bisogna soffrire se si vuole ottenere un risultato -.

Martedì partita alle ore 11.30 italiane.

Di Gangi Danilo

Brasile - Italia

ItaliaBrasileSquadreAlCentroLa partita si presentava difficilissima e lo sapevamo. Abbiamo disputato una buona gara, tatticamente accorta e con grande concentrazione, fino al 4' del secondo tempo, sul risultato di 4-2. Poi, la superiorità tecnica, la visione di gioco e la rapidità di piedi dei brasiliani hanno avuto il sopravvento: 2 gol al 6' e 3 gol al13'. Il Brasile è una squadra che potrebbe perdere il titolo mondiale solo per colpe proprie.
- Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi sul piano dell'impegno- dice il prof. Di Gangi Danilo-, hanno dato tutto ciò che potevano, ma ho da recriminare sul piano mentale. Controllare le emozioni è una componente fondamentale per una persona, tanto più per un atleta: è motivo di crescita e di sviluppo della personalità. È proprio quando le situazioni diventano difficili che si devono mettere in atto delle strategie efficaci senza cadere in affanno o in inutili nervosismi -.
Il prossimo appuntamento è per domani, ore 11.30 italiane, contro Israele. La vincent andrà a giocarsi, il giorno seguente, la finalina 5-6 posto, la perdente 7-8.
Di Gangi Danilo

Il meritato riposo in attesa del Brasile.

gitaGerusalemmeDomani Domenica si giocherà la partita contro il Brasile alle ore 14 Italiane (streaming live sulla pagina facebook del Delpozzo: https://www.facebook.com/ITISdelpozzo/ ).
Oggi turno di riposo dalle gare e giornata culturale per tutti. Visita alla chiesa di San Giovanni Battista a Ain Karem, nelle vicinanze di Gerusalemme, luogo dove nacque Giovanni il Precursore, e alla chiesa della visitazione dove la Santa Vergine venne per salutare Elisabetta, la moglie di Zaccaria, nel suo percorso da Nazareth in terra di Giudea.
Poi, trasferimento a Gerusalemme con vista della città da un punto panoramico situato a ovest dell'abitato. Purtroppo non ci hanno permesso di visitare la città vecchia.
Questa sera festival interculturale con proiezione dei video promozionali dei territori di provenienza, presentazione dei balletti e assaggi dei prodotti gastronomici di ogni paese partecipante.
Di Gangi Danilo

Foto:          Gita Sabato            Festa Sabato sera

Italia 0 - Croazia 2

italiaMaschileFemminile

Partita molto delicata per stabilire la classifica del girone eliminatorio. Entrambe le squadre, vincendo, avrebbero guadagnato il primo posto ed evitato il Brasile nei quarti di finale, la squadra più forte del torneo.
La partita è stata molto tattica. I ragazzi sono partiti determinati, aggredendo e chiudendo ogni varco agli avversari. Nel primo tempo, tranne due unici tiri dei croati da molto lontano, le occasioni da gol sono state tutte nostre, purtroppo mai finalizzate. E nel calcio questo si paga. Nel secondo tempo l'iniziativa del gioco e il possesso palla sono ancora in nostro favore ma manca la cattiveria necessaria per sbloccare il risultato. Al 26' minuto, a 4' dal termine, l'unica azione d'attacco dei croati nel secondo tempo li porta in gol. Un minuto dopo commettiamo il secondo errore, compiendo un fallo non necessario, che ci fa raggiungere il limite consentito dei falli, cinque. Il conseguente "tiro libero" ci punisce nuovamente.
La partita non è ancora finita, a 2' dal termine ci guadagniamo un "tiro libero" ma la palla, a portiere battuto, finisce sul palo.
- Vi è molto rammarico per questa sconfitta che ci castiga ingiustamente- dice il coach Danilo Di Gangi - ma questo è lo sport, ogni minimo errore viene punito. L'importante è che si faccia esperienza delle situazioni vissute per migliorarsi. Devo comunque fare un plauso a tutti i ragazzi per l'impegno profuso. Piccola consolazione sono state le parole dell'allenatore avversario che , a fine gara, mi ha detto "siamo stati fortunati".
Ora attendiamo la classifica finale che dovrebbe comunque vederci secondi, assicurandoci il passaggio ai quarti di finale. Da ricordare che è la prima sconfitta subita in 15 partite, dacchè è iniziata questa avventura lo scorso anno.
Di Gangi Danilo

Aggiornamenti...

Confermo accesso ai quarti di finale per migliore differenza gol con Cipro. Domenica ore 14.00 Italia-Brasile. Sarà difficilissima ma siamo comunque fra i primi otto!!

Foto:           Museo Jacoov Agam                Scorci di Primavera              

Mondiali calcio: Italia - Cipro: 2 - 2

ItaliaCiproGruppoItaliaBandiera5Organizzazione invidiabile. Hotel 4 stelle superior x tutte le delegazioni. 3 diversi palazzi di gioco dove si disputano le gare.
Italia-Cipro: inizio un pò contratto x la nostra formazione che subisce 1 gol dopo appena due minuti di gioco. Minuto dopo minuto aumenta la sicurezza in campo e si vedono i frutti. Pareggio alla fine del primo tempo su bella azione di Cavallo e altre due occasioni sprecate. Secondo tempo si inizia subito con determinazione e con altra splendida azione di Cavallo si raddoppia. 2-1 Italia, con un paio di altre occasioni e un palo. A 3 minuti dalla fine, per un banale errore di posizionamento su calcio d'angolo subiamo il pareggio. Molto rammarico per l'occasione persa. Ammoniti: Riberi e Carletto.
Il nostro inviato dall'Israle il nostro professor  - Allenatore Di Gangi      Inizio partita - Capitani al centro -  Video partita

Ci potete seguire sui canali:  https://www.facebook.com/ITISdelpozzo/    https://www.facebook.com/ISFWSC.Futsal/      https://twitter.com/ISFsports    http://www.isfisrael.org

Foto: Manifestazione apertura        Programmazione impegni manifestazione

L'Itis del Pozzo pronto alla sfida! La squadra Cuneese domani sarà ai mondial di Tel Aviv.

fotoSquadraMondialiDiFronteScuolaUltimi aggiornamenti:  ITALIA - CIPRO: 2 - 2

I ragazzi dell’ITIS sono pronti ad affrontare l'avventura mondiale.
Partenza Martedì 13/03 all'alba: destinazione Milano-Roma-TelAviv dove arriveranno alle 18.
È notizia dell'ultima ora la rinuncia dell'India che facilita la qualificazione nel girone.
Si giocherà Mercoledì 14/03 alle 14.30 contro Cipro e Venerdì 16/03 alle 12.30 contro la Croazia.
Le prime due classificate andranno ai quarti.
Prossimi aggiornamenti direttamente da Israele.
Siti disponibili per vedere le partite:le pagine facebook dell'Itis, dell'ATL, Kinder sport e Olimpic channel.
Pagina ufficiale dei mondiali ISFWSCFUTSAL 2018.
http://www.isfisrael.org/
https://www.facebook.com/Itisdelpozzo

Ultime interviste dei ragazzi prima di partire:
Radio Piemonte Sound del 11 Marzo 2018, h1230.
Telegranda Canale 186 - Lunedì sport del 5 Marzo 2018 - h21.00.

Calendario eliminatorie

Tabellone

L’ITIS DELPOZZO partecipa alla challenge Reply Code, presso i laboratori di informatica dell’Istituto.

bannerReplyCodeChallengeLa gara internazionale dedicata a team di studenti, maggiori di 16 anni, ed ai professionisti del settore, si svolgerà su un innovativa piattaforma online. La manifestazione ludica, con finalità anche di recruitment online, è organizzata dalla Reply di Torino, azienda attiva nello sviluppo software a rilievo nazionale, con sede principale a Torino.
https://challenges.reply.com/

Agli studenti verrà proposto un problema che avranno tempo di risolvere dalle ore 16:30 alle ore 20:30 di giovedì 15 marzo 2018.

Altri articoli...

In Evidenza

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • ECDL
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • Meteo
    ITISweather+

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information