ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      
PON - Fondi Strutturali Europei      

Festival dello studente, 2019: l’ITIS di Cuneo al 4°posto nella sezione musica.

locandinaMusicaleItisFestivalStudenteBellissima esibizione dei musicisti dell’Itis di Cuneo: nove ragazzi, per lo più alla loro 1° esibizione in pubblico, hanno provato l’ebbrezza del palco e ce l’hanno fatta: gli ascoltatori sono rimasti entusiasti dalla loro performance e, anche se non hanno conquistato i voti della giuria, hanno avuto l’approvazione felice e soddisfatta di chi è andato ad ascoltarli.
Ecco i nomi dei nostri artisti: Raffaello Romagnoli, Armando Luca, Giada Regis, Porrini Jacopo, Nicolò Revello, Federico Musso, Tortorelli Luca, Avena Francesca, Alexander Bieniek.
A seguire i nostri artisti durante le prove i professori Renato Cagliero e Guendalina Rampone: a loro un grazie di cuore per aver accompagnato durante l’anno le giovani promesse della musica nelle prove, per averli stimolati e incoraggiati.
Complimenti ragazzi!

ITIS Delpozzo Cuneo: Giochi della Chimica 2019 - Finale Regionale Piemonte.

finaleGiochiChimicaRegionali2019 1Sabato 4 Maggio si è svolta nel nostro istituto la fase regionale dei Giochi della Chimica 2019 per la provincia di Cuneo con più di 100 allievi di Alba, Cuneo, Fossano, Saluzzo.
Grande la partecipazione a livello nazionale con più di 8800 partecipanti e a livello regionale con quasi 450 studenti suddivisi in:
Classe A: biennio di ogni scuola superiore n. 150 allievi
Classe B: trienni non di indirizzo chimico n. 200
Classe C: triennio chimici n .100
La prova, identica in tutta Italia, è stata strutturata con 60 domande a risposta multipla da consegnare in 150 minuti. Le domande sono state di diverso tipo a seconda della categoria con argomenti trattati nei programmi scolastici. Ai partecipanti è stato consegnato un librettino con le domande e le principali tabelle utili per la risoluzione dei problemi come quella delle costanti di solubilità, dei potenziali elettrodici e anche la tavola periodica.
La classifica regionale ha visto un buon successo dell’ITIS di Cuneo.
Nella classe A i nostri allievi hanno occupato le posizioni seguenti:
6° a pari merito Letizia Pecollo 2°A CHI e Ponzo Michele 2° A MEC
10° Odd Elof Larson 2° A INF
Nella classe C
5° Danilo Settis 5° A CHI
7° Rovere Tommaso 3ACHI
Complimenti vivissimi ad allievi e docenti dell’Indirizzo che oramai da anni si distinguono nelle competizioni Chimiche Italiane.
Le foto delle premiazioni.

Titolo provinciale di atletica leggera per la squadra juniores e ottimo secondo posto per la squadra allievi dell’I.T.I.S. “Mario Delpozzo” di Cuneo.

fotoCampionatiItisMartedì 16 maggio 2019 si sono disputati i campionati studenteschi provinciali di atletica leggera presso il campo di atletica “S.Lucia” di Fossano e tutte le squadre dell’I.T.I.S “Mario Delpozzo” hanno ben figurato, confermando il trend positivo sviluppatosi nel corso degli anni grazie al progetto sperimentale sulla ricerca e sviluppo dei talenti nell’atletica leggera in ambito scolastico. Vittoria ampiamente meritata per la squadra juniores (2000-2001) e un ottimo secondo posto per la categoria allievi (2004 - 2003 – 2002) qualificatasi a pari punti con il Liceo De Amicis e l’ITIS Vallauri di Fossano.
Il regolamento stabilisce, in caso di parità fra due o più rappresentative, che chi si aggiudica il titolo sia l’istituto che ha ottenuto i migliori piazzamenti nelle singole gare; avendo il Liceo De Amicis ottenuto tre primi posti e il nostro istituto due, la nostra squadra è passato in seconda posizione.

Leggi tutto

Festival dello studente, 2019: l’ITIS di Cuneo ha presentato una magnifica piéce sull’ambiente.

fotoItisFestivaldellostudente“Picsaalt”: viaggio nell’immaginazione di un ragazzo , alla scoperta della plastica e del suo riciclo!
“Questa sera saremo le vostre sveglie!”
Ecco le parole con cui gli allievi dell’Itis Mario Delpozzo hanno dato inizio alla performance teatrale PICSAALT, anagramma della parola plastica. Con la loro piéce, infatti, i ragazzi hanno trasportato il pubblico nel Pacific Trash Vortex, noto anche come grande chiazza di immondizia del Pacifico: Great Pacific Garbage Patch o, semplicemente, isola di plastica.
E’ stato l’inizio di un viaggio nella storia delle materie plastiche dall’origine ai nostri giorni per scoprire tutti gli aspetti positivi e anche quelli problematici di un materiale che ha migliorato, arricchito e semplificato la nostra vita: dai collant, alle bottiglie, dagli imballaggi per gli alimenti, al materiali sanitari monouso, dai mobili agli indumenti che usiamo tutti i giorni.

Leggi tutto

Seminario: principi della sostenibilità nell'edilizia circolare.

relandIl giorno 29 maggio 2019, presso la sede della Camera di Commercio Cuneo (Salone d’onore) - Via Emanuele Filiberto, 3 - 12100 Cuneo (CN), si terrà il seminario dal titolo: Principi della sostenibilità nell’edilizia circolare-riuso creativo. L’evento – seminario conclusivo, finanziato da Fondimpresa, del Piano formativo EnergeticAmbiente a valere sull’avviso 1/2018 – è stato organizzato in collaborazione con la Fortechance, ente di formazione torinese, accreditato presso la Regione Piemonte, con la quale il nostro istituto è partner da alcuni anni nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro, e con la Camera di Commercio di Cuneo. Si tratta di un seminario sia teorico che pratico, dedicato alle aziende pronte al cambiamento in ambito dei rifiuti. Gli studenti delle classi terze chimica, che hanno svolto il loro progetto di Alternanza scuola lavoro su tematiche riguardanti analisi e studi statistici sui rifiuti, saranno coinvolti praticamente a svolgere un lavoro di gruppo a tema riciclo.Verrà illustrato l’esempio di Reland, un progetto che guarda alle nuove generazioni, alle relazioni tra persone in rapporto alla natura e al territorio. Primo parco sperimentale al mondo dedicato ai principi della sostenibilità e della resilienza, rappresenta un seme per il cambiamento di prospettiva.
Relatore dell’evento Dott. Antonio Marco Mangione.
Per il programma dettagliato si rimanda alla locandina allegata.

Grande successo per la conferenza in Provincia organizzata dalle scuole cuneesi Bianchi Virginio (Liceo Artistico, Musicale e Geometri) e del Delpozzo (ITIS) su: “Inquinamento, rischi per la salute e biomonitoraggio con le api”.

foto conferenza 1Il 20 maggio verrà celebrata per la prima volta in 115 nazioni nel mondo la giornata internazionale delle api. Per questa occasione, le classi quinte dell’ITIS, dell’Istituto Virginio Donadio e del Liceo Artistico hanno partecipato mercoledì 15 maggio alla conferenza “Inquinamento, rischio salute e biomonitoraggio degli ambienti” organizzata dalle tre Scuole di Cuneo.
Dopo l’introduzione del Dirigente Scolastico, dott. Ivan Re (preside di tutti e tre le scuole), i ragazzi hanno assistito alla presentazione della professoressa Fraire (docente di Chimica all’ITIS) e di alcuni suoi alunni relativa all’esperienza di alternanza scuola lavoro che ha studiato il miele come indicatore di salubrità dell’ambiente.
Successivamente, il professor Fornaro (docente di Scienze al Liceo Musicale e all’Agraria), ha esposto gli inquinanti ambientali e i danni che provocano alla salute di esso e degli umani, facendo riferimento in particolare ai pesticidi usati nell’agricoltura. Legambiente parla di 130 mila tonnellate di pesticidi immessi nell'ambiente ogni anno. Ma dove finiscono queste sostanze? Il 34% dei prodotti alimentari li contiene e il 70% delle acque di scorrimento superficiali ne presenta tracce. Solo per citare alcuni dati. Tuttavia non ne conosciamo gli effetti perché sono a lungo termine e mancano protocolli adeguati di monitoraggio e studio. Ciò non significa, tuttavia, che non siano pericolosi. Negli anni '40, per fare un esempio, il DDT veniva usato massicciamente (è stato poi bandito nel 1972) e nelle pubblicità delle sigarette se ne consigliava l'uso alle donne incinte. Eppure, oggi, per fortuna, nessuno si sognerebbe di negare gli studi scientifici che hanno dimostrato incontrovertibilmente la dannosità di questi prodotti.

Leggi tutto

Storie di COntagio RObotico

LogoCoRo300

Giunti alla terza annualità del progetto di robotica "CoRo - COntagio RObotico", finanziato dalla Fondazione CRC, le 8 istituzioni scolastiche in rete racconteranno le proprie esperienze con eventi aperti al pubblico che si svolgeranno per tutta la provincia di Cuneo tra maggio e giugno 2019.

Questo progetto prevedeva l'introduzione della robotica come metodo didattico fin dall'infanzia e come materia vera e propria nelle scuole superiori di secondo grado. Ha visto la creazione di due Poli Sperimentali, nell'ITIS Delpozzo (scuola capofila) e nell'Istituto Comprensivo Cuneo Corso Soleri, la formazione dei docenti di tutte le istituzioni e il successivo tutoraggio durante la sperimentazione, secondo le diverse esigenze.

L'applicazione in classe ha visto gli allievi cimentarsi nel coding e nella costruzione di manufatti e robot. Gli studenti hanno dovuto mettersi in gioco in nuovi contesti, cooperando tra pari, migliorando la capacità di Problem Solving, di pensiero critico e di creatività, hanno sviluppato così quelle competenze che li prepareranno ad affrontare le sfide che il futuro presenterà loro, che sono ancora tutte da immaginare.

Questo il calendario:

17 maggio 2019

Dà avvio alla serie di eventi la "Cuneo Robot Challenge", in cui sarà possibile vedere i progetti di robotica realizzati dagli studenti dell'ITIS Delpozzo e dell'AFP di Dronero nei propri corsi di specializzazione, dal braccio robotico al videogioco controllato dal pensiero.

Nello stessa occasione, gli alunni delle scuole secondarie di 1° grado degli Istituti Comprensivi Cuneo Corso Soleri, Cuneo Via Sobrero e Chiusa di Pesio - Peveragno si sfideranno in un contest a squadre di programmazione dei robot MINDSTORM EV3.

Leggi tutto

Altri articoli...

In Evidenza

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • ECDL
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • Meteo
    ITISweather+

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information