ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      

 

logoMad logoPon logoGraffitis 

Le classi 5° dell’ITIS a Norimberga “tra storia e sviluppo tecnologico”.

rsz foto viaggio cl5

Nella settimana dal 5 al 9 novembre sette classi dell’Istituto hanno vissuto un’esperienza emotivamente molto coinvolgente con il viaggio di istruzione in Baviera.
Glu studenti hanno visitato Norimberga prima e poi Monaco, città famose sia per il loro passato storico che per lo sviluppo tecnologico.
La miscela di informazioni legate alla 2°guerra mondiale e delle novità della scienza e della tecnica ha permesso a tutti di apprezzare la visita di istruzione e comprendere come l’evoluzione scientifica sia connessa con la congiuntura economica e con la storia del territorio.
Come prima tappa i ragazzi hanno visitato la città di Norimberga, famosa per il suo centro dominato dallo Schöner Brunnen, una delle più belle fontane d’Europa, e dalla Frauenkirche, uno dei principali luoghi di culto della città. Assai coinvolgente è stata la visita al tribunale della città e, in particolare, all’aula 600, famosa sede del noto “processo” del ’45. L’annesso museo con le registrazioni delle fasi processuali e delle testimonianze ha concluso questo momento, permettendo a tutti di conoscere uno dei più delicati atti legati al recupero della democrazia e della giustizia.
Per il restante dei giorni le classi hanno visitato approfonditamente la città di Monaco, capitale della Baviera, con visite al Museo della scienza e della tecnica e a quello della BMW, molto futuristico ed interessante.
Assai suggestiva è stata la visita al campo di concentramento di Dachau: il vento gelido che soffiava e la pioggia incessante hanno contribuito ancor di più a rendere agghiaccianti le testimonianze delle brutalità perpetrate dai nazisti sui prigionieri.
L'ultima tappa è stata ad Innsbruck, incantevole cittadina perfetta per lo shopping e il cibo col suo centro storico chiuso al traffico.
Ecco il commento di un alunno della classe 5° B DOM (Troshani Eni):
“A mio giudizio è stato un viaggio meraviglioso e anche molto formativo dal punto di vista storico e culturale. La visita al campo di concentramento mi ha fatto riflettere e ragionare su quanto siamo fortunati a non aver subito queste sofferenze e ingiustizie. Il BMW Museum/Welt, invece, è stata la mia visita preferita dal momento che sono un grande appassionato di motori e qui ho potuto osservare tutta l’evoluzione del marchio a partire dalle origini fino al presente/futuro.
Ringrazio a nome mio e, penso, di tutti gli studenti delle classi 5°, i docenti che ci hanno accompagnato e la commissione viaggi di istruzione per la splendida organizzazione-“

400 ragazzi al coding@Delpozzo in #MegacodersGoogle.

171015articoloMegacodersComunicato stampa.Il 15 ottobre 2019, dalle ore 9 alle ore 13, presso l’ITIS Delpozzo, in collaborazione con l'associazione Dschola, si è svolto Megacoders, 191008MegacodersFlyernell’ambito della  europe codeweek, la settimana europea della programmazione. Le foto dell'evento ed i video della manifestazione indirizzata ai ragazzi dai 6 ai 13 anni delle scuole primarie e secondarie di secondo grado della provincia di Cuneo, assistiti dagli studenti dell'ITIS Delpozzo. Gli alunni, coordinati dagli educatori, sono stati coinvolti in una mattinata di laboratori sulle attività di coding, robotica educativa e thinkering. L'evento è stato uno dei quattro supportati da Google Italia e si è svolto contemporaneamente, presso la sede dell'ITIS Delpozzo in corso A. De Gasperi 30 a Cuneo, e del Fablab Torino (Coworking Toolbox) in corso Egeo 18 a Torino. Si è dato vita ad un grande evento dove più di 500 di alunni hanno scritto il loro primo programma informatico, guidati da più di 200 tutor - in larga parte studenti delle superiori provenienti da Torino, Asti e Cuneo, accompagnati dai loro insegnanti - che hanno così sperimentato la peer education e il learning by doing. Ricchissima l'offerta delle attività con cui i ragazzi si sono messi alla prova: Scratch e Arduino, Microbits, LittleBits, Raspberry Pi, Makey Makey e coding unplugged e con i droni e naturalmente non sono mancati il making e la robotica. Presso il FabLab a Torino è stato inoltre possibile visitare il laboratorio STEAM.
Durante la mattina del MEGACoders+ le due sedi di Torino e Cuneo, ci si è collegati in remoto con Alessandro Bogliolo, CodeWeek Ambassador Europeo e docente di informatica presso l’Università di Urbino e con Veronica Gebhardt, Computer Science Education Program Manager, Google. Per informazioni        http://www.associazionedschola.it/megacoder           http://codeweektorino.eu         https://codeweek.eu 

  • IMG_0001
  • IMG_0011
  • IMG_0014
  • IMG_0015
  • IMG_0018
  • IMG_0020
  • IMG_0022
  • IMG_0023
  • IMG_0024
  • IMG_0027
  • IMG_0028
  • IMG_0029
  • IMG_0030
  • IMG_0031
  • IMG_0032
  • IMG_0035
  • IMG_0037
  • IMG_0038
  • IMG_0039
  • IMG_0040
  • IMG_0041
  • IMG_0042
  • IMG_0044
  • IMG_0045
  • IMG_0046
  • IMG_0047
  • IMG_0048
  • IMG_0049
  • IMG_0050
  • IMG_0051
  • IMG_0052
  • IMG_0053
  • IMG_0054
  • IMG_0055
  • IMG_0057
  • IMG_0058
  • IMG_0059
  • IMG_0061
  • IMG_0062
  • IMG_0063
  • IMG_0064
  • IMG_0085
  • IMG_0086
  • IMG_0090
  • IMG_0091
  • IMG_0092
  • IMG_0095
  • IMG_0096
  • IMG_0097
  • IMG_0098
  • IMG_0099
  • IMG_0104
  • IMG_0105
  • IMG_0300
  • IMG_0320
  • IMG_0321
  • IMG_0323
  • IMG_0345
  • IMG_1039
  • IMG_1042
  • IMG_1048
  • IMG_1049
  • IMG_1051
  • IMG_1053
  • IMG_1054
  • IMG_1062
  • IMG_1063
  • IMG_1068
  • IMG_1079
  • IMG_1084
  • IMG_1090
  • IMG_1091
  • IMG_1100
  • IMG_1107
  • IMG_1111
  • IMG_1116
  • IMG_1122
  • IMG_1130
  • IMG_1131
  • IMG_1132
  • IMG_1134
  • IMG_1135
  • IMG_1139
  • IMG_1143
  • IMG_1144
  • IMG_1147
  • IMG_1148
  • IMG_1149
  • IMG_1151
  • IMG_1152
  • IMG_1155
  • IMG_1156
  • IMG_1165
  • IMG_1168
  • IMG_1175
  • IMG_1176
  • IMG_1177
  • IMG_1179
  • IMG_1182
  • IMG_1183
  • IMG_1185
  • IMG_1188
  • IMG_1189
  • IMG_1192
  • IMG_1201
  • IMG_1202
  • IMG_1203
  • IMG_1206
  • IMG_1207
  • IMG_1210
  • IMG_1211
  • IMG_1212
  • IMG_1217
  • IMG_1218
  • IMG_1225
  • IMG_1226
  • IMG_1238
  • IMG_1247
  • IMG_1249
  • IMG_1252
  • IMG_1253
  • IMG_1255
  • IMG_1258
  • IMG_1263
  • IMG_1272
  • IMG_1275
  • IMG_1276
  • IMG_1277
  • IMG_1278
  • IMG_1279
  • IMG_1280
  • IMG_1285
  • IMG_1287
  • IMG_1288
  • IMG_1290
  • IMG_1297
  • IMG_1298
  • IMG_1299
  • IMG_1300
  • IMG_1301
  • IMG_1303
  • IMG_1304
  • IMG_1307
  • IMG_1309
  • IMG_1311
  • IMG_1312
  • IMG_1313
  • IMG_1316
  • IMG_1318
  • IMG_1320
  • IMG_1322
  • IMG_1326
  • IMG_1328
  • IMG_1330
  • IMG_1331
  • IMG_1332
  • IMG_1333
  • IMG_1335
  • IMG_1337
  • IMG_1338
  • IMG_1339
  • IMG_1340
  • IMG_1342
  • IMG_1344
  • IMG_1345
  • IMG_1349
  • IMG_1353
  • IMG_1354
  • IMG_1355
  • IMG_1356
  • IMG_1358
  • IMG_1361
  • IMG_1367
  • IMG_1370
  • IMG_1372
  • IMG_1376
  • IMG_1378
  • IMG_1379
  • IMG_1380
  • IMG_1381
  • IMG_1384
  • IMG_1389
  • IMG_1392
  • IMG_1394
  • IMG_1395
  • IMG_1396
  • IMG_1397
  • IMG_1400
  • IMG_1401
  • IMG_1454
  • IMG_1460
  • IMG_1461
  • IMG_1463
  • IMG_1479
  • IMG_1511
  • Sec rob
  • Seconda Rob prof
  • Seconda a
  • SecondaRob
  • _MG_0004
  • _MG_0005
  • _MG_0010
  • _MG_0012
  • _MG_0015
  • _MG_0017
  • _MG_0020
  • _MG_0022
  • _MG_0024
  • _MG_0026
  • _MG_0028
  • _MG_0031
  • _MG_0035
  • _MG_0041
  • _MG_0043
  • _MG_0044
  • _MG_0046
  • _MG_0050
  • _MG_0052
  • _MG_0054
  • _MG_0056
  • _MG_0058
  • _MG_0060
  • _MG_0061
  • _MG_0062
  • _MG_0063
  • _MG_0064
  • _MG_0065
  • _MG_0076
  • _MG_0080
  • _MG_0083
  • _MG_0085
  • _MG_0086
  • _MG_0088
  • _MG_0090
  • _MG_0091
  • _MG_0093
  • _MG_0095
  • _MG_0097
  • _MG_0098
  • _MG_0099
  • _MG_0104
  • _MG_0106
  • _MG_0108
  • _MG_0111
  • _MG_0112
  • _MG_0113
  • _MG_0115
  • _MG_0122
  • _MG_0125
  • _MG_0126
  • _MG_0128
  • _MG_0129
  • _MG_0130
  • _MG_0131
  • _MG_0134
  • _MG_0141
  • _MG_0144
  • _MG_0145
  • _MG_0150
  • _MG_0153
  • _MG_0155
  • _MG_0159
  • _MG_0161
  • _MG_0162
  • _MG_0165
  • _MG_0166
  • _MG_0168
  • _MG_0169
  • _MG_0190
  • _MG_0193
  • _MG_0197
  • _MG_0205
  • _MG_0207
  • _MG_0208
  • _MG_0210
  • _MG_0211
  • _MG_0216
  • _MG_0225
  • _MG_0229
  • _MG_0235
  • _MG_0238
  • _MG_0242
  • _MG_0259
  • _MG_0267
  • _MG_0280

Il Ministero dell’Istruzione conferma: l’Itis Delpozzo di Cuneo e’ una scuola di eccellenza!

indicatoriNevDelpozzoL’ITIS Delpozzo è una delle realtà scolastiche più all’avanguardia nel panorama scolastico del nostro territorio, in grado di offrire corsi altamente specializzati per la preparazione e il futuro lavorativo e universitario dei propri allievi.
L’offerta formativa negli ultimi anni si è rafforzata negli indirizzi tradizionali di Meccanica, Elettrotecnica, Informatica - con l’articolazione di Robotica - e ampliata con l’attivazione del corso di Logistica e della nuova curvatura Biosanitaria dell’indirizzo di Chimica e materiali.

palcoProvinciaNev2

La conferma dell’ottimo livello raggiunto dall’Istituto è arrivata dal rapporto di valutazione del Nucleo di Valutazione Esterna (NEV) che il Sistema di Valutazione INVALSI del MIUR effettua sulle scuole dal 2013 a livello nazionale: quest’anno ad avere gli ispettori è stato anche l’ITIS “Delpozzo” di Cuneo. A fine estate, poi, è arrivata la “pagella” alla scuola: su una scala di livello compresa tra 1 e 7, i risultati ottenuti sono eccellenti in quasi tutti gli indicatori analizzati (come riportato nel grafico).

Esperienze di mobilità studentesca individuale (MIA): ecco le nostre esperienze.

FOTO DI FILIPPONell’ambito dei processi di internazionalizzazione e di multiculturalità dell’istruzione, la nostra scuola promuove e sostiene le esperienze di studio all’estero.foto di ADELE
In passato abbiamo accolto studenti stranieri e nell’anno scolastico 2018/2019 due alunni hanno partecipato a programmi di mobilità individuale all’estero. In questi giorni altri ragazzi delle attuali terze stanno valutando la possibilità di aderire a programmi di mobilità per il prossimo anno scolastico.
Sul sito troverete una sezione dedicata con le “Linee guida d’Istituto” e tutta la modulistica necessaria.
Queste sono le esperienze di studio all’estero di Filippo - per un semestre e di Adele - per un intero anno scolastico.

Sono aperte le iscrizioni ai laboratori pomeridiani dell'ITIS.

lezioniaperteDelpozzoNell’ambito delle attività di orientamento in entrata per l’anno scolastico 2019-2020, l’ITIS Delpozzo organizza una serie di laboratori pomeridiani rivolti ai ragazzi di terza media. I pomeriggi in questione sono:

giovedì 17 ottobre
mercoledì 23 ottobre
martedì 29 ottobre
lunedì 4 novembre

in orario 14.30-17.00. Per partecipare occorre iscriversi compilando questo modulo e scegliendo il laboratorio previsto per l’indirizzo di proprio interesse.

Si ricorda che qrCodeIscrizioniLezioniAperteOrientamentoAs2021sarà possibile iscriversi ad un unico laboratorio per giornata. Per motivi organizzativi si chiede di comunicare tempestivamente all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. la non partecipazione al laboratorio oppure, se si è deciso di iscriversi ad altro laboratorio, comunicarlo, sempre allo stesso indirizzo, almeno due giorni prima della data prevista.

Nelle giornate di sabato 16 novembre e sabato 30 novembre, nell’ambito dell’iniziativa “Scuole aperte”, i ragazzi di terza media e le loro famiglie potranno visitare i locali dell’ITIS Delpozzo e conoscere le attività svolte nei diversi indirizzi di studio, in orario 9-13. La visita è libera, in quanto ragazzi e famiglie potranno arrivare a scuola durante la fascia oraria indicata senza vincoli di tempo; si ricorda che, vista la durata media di un giro completo pari a circa 45 minuti, l’ultima visita potrà essere effettuata intorno alle ore 12.

Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile rivolgersi all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

  • IMG_2405
  • IMG_2412
  • IMG_2424
  • IMG_2429
  • IMG_2435
  • IMG_2438
  • IMG_2443
  • IMG_2444
  • IMG_2448
  • IMG_2454
  • IMG_2456
  • IMG_2458
  • IMG_2465
  • IMG_2467
  • IMG_2468
  • IMG_2474
  • IMG_2478
  • IMG_2490
  • IMG_2492
  • IMG_2510
  • IMG_2517
  • IMG_2520
  • IMG_2534
  • IMG_2538
  • IMG_2541
  • IMG_2549
  • IMG_2551
  • IMG_2557
  • IMG_2558
  • IMG_2562
  • IMG_2566
  • IMG_2567
  • IMG_2571
  • IMG_2575
  • IMG_2579
  • IMG_2580
  • IMG_2582
  • IMG_2586
  • IMG_2589
  • IMG_2593
  • IMG_2598
  • IMG_2601
  • IMG_2606
  • IMG_2612
  • IMG_2615
  • IMG_2618
  • IMG_2623
  • IMG_2626
  • IMG_2629
  • IMG_2633
  • IMG_2635
  • IMG_2638
  • IMG_2642
  • IMG_2649
  • IMG_2662
  • IMG_2667
  • IMG_2670
  • IMG_2679
  • IMG_2683
  • IMG_2694
  • IMG_2698
  • IMG_2708
  • IMG_2710

Mindgames e progetto TEEP-SLA: una collaborazione fruttuosa tra l'Itis Delpozzo e l'Istituto Italiano di Tecnologia.

immagineUsoCaschettoSi possono sviluppare soluzioni totalmente innovative facendo ricerca tecnologica a scuola? La risposta è “SI’”.
Lo dimostra la felice collaborazione tra la 5A Rob (ex 4°) supervisionata dal prof. Simone Conradi e l'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. La attività, svoltasi tra Gennaio e Maggio 2019 ha coinvolto discipline che vanno dalla fisiologia del cervello fino alla psicologia passando ovviamente per l'informatica.
In cosa consiste questo progetto? “MindGames” utilizza un caschetto elettroencefalografico di tipologia commerciale e a basso costo per far interagire i player con due diversi videogiochi: i Mindgames.
I videogiocatori hanno vita dura poichè devono abituarsi alla nuova tipologia di interfaccia cervello-computer e capire al volo quali sono i loro migliori "stati mentali" per poter aver successo nei due videogiochi senza stancarsi troppo!

Leggi tutto

Volontariato e dronistica con la protezione civile della comunità.

progetto droni scuolaIl Coordinamento Territoriale Volontari di Protezione presenta il progetto "La scuola incontra i droni della Protezione Civile”.
La presentazione lo scorso sabato 5 ottobre nella sede del coordinamento provinciale a Fossano. (Le foto dell'evento)
Un parterre d’eccezione ha supportato la conferenza stampa per la presentazione del Progetto” La scuola incontra i droni della Protezione Civile” che si è svolta sabato 5 ottobre 2019 presso la sala conferenze del Coordinamento Territoriale di Protezione Civile di Via Granatieri di Sardegna 1 Fossano.
Presenti in una sala particolarmente gremita le istituzioni locali, il senatore della Repubblica Marco Perosino, l’assessore regionale alla Protezione Civile Marco Gabusi, la rappresentante del Prefetto di Cuneo dott.ssa Claudia Bergia, diversi sindaci, il notaio Portera in rappresentanza del ministro Dadone, l’Assodima col suo vicepresidente nazionale dottor Dante Ferraris, i rappresentanti delle Forze Armate, i delegati delle Confederazioni di Categoria, i rappresentanti degli istituti interessati al progetto che sono: Itis Vallauri di Fossano col Prof.re Paolo Cortese che ha incantato i presenti per l’elegante discorso, Itis Mario Del Pozzo di Cuneo col Prof.re Borgogno, Istituto Enologico Umberto 1° di Alba col Preside Germini, il Referente Scuole provinciale Angelo Pecci oltre a molti studenti dei rispettivi Istituti ed infine, meritatamente presenti i rappresentanti della Fondazione CRT col Presidente Dott.re Giovanni Quaglia e della Fondazione CRC con la dott.ssa Schena Elma ed il Dott.re Massimo Gula che hanno finanziato l’operazione. In un clima di grande interesse è stato presentato il progetto progenio nel suo genere, dal Dott.re Franco De Luca capo della Logistica.

Leggi tutto

Altri articoli...

In Evidenza

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • ECDL
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • Meteo
    ITISweather+

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information