ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      

 

criticitaTrasportilogoCircolarilogo#Delpozzo@Anywhere logoMad logoPon logoGraffitis 

Visite di istruzione - Studio all'estero

L'Istituto da molti anni organizza viaggi d'istruzione, considerandoli una importante occasione di crescita umana e culturale.

La proposta delle mete è preceduta da un sondaggio che mira ad individuare le disponibilità di spesa delle famiglie, in modo da non gravare eccessivamente sui loro bilanci e da non creare troppe difficoltà: in casi particolari l'Istituto può intervenire per consentire la partecipazione di chi sia meritevole e interessato al viaggio d'istruzione, ma si trovi in difficoltà economiche.

Possono prendere parte ai viaggi d'istruzione solo le classi in cui i partecipanti siano almeno i due terzi dei componenti, per le quali il consiglio di classe abbia dato parere favorevole e che abbia ottenuto la disponibilità ad essere accompagnata da almeno un docente appartenente al consiglio di classe.

Gli accompagnatori sono nominati in numero sufficiente per far fronte anche a situazioni di emergenza e con almeno un insegnante per ogni classe partecipante.

I partecipanti sono impegnati a mantenere ovunque un comportamento corretto e incorrono, in caso contrario, alle stesse sanzioni disciplinari previste durante la normale attivirà didattica. Durante il viaggio d'istruzione gli studenti non saranno mai senza gli accompagnatori: anche eventuali attività ricreative potranno essere attuate solo con la presenza e sotto la vigilanza degli insegnanti.

I viaggi sono preceduti da una attività informativa di carattere generale e pratico e da una preparazione specifica di carattere culturale, accompagnata solitamente dalla compilazione di un breve guida fornita a tutti i partecipanti. Il costo dei viaggi è comprensivo degli ingressi ai siti da visitare, di eventuali guide professionali, delle sistemazioni alberghiere.

Ai partecipanti si richiede, prima della partenza, il versamento di una cauzione, come richiesto dagli albergatori che ospitano gruppi scolastici: la stessa viene restituita, al ritorno, se il gruppo non ha recato danni e disturbi durante il viaggioi.

I viaggi possono essere gestiti direttamente dall'Istituto o, quando ciò non è possibile, mediante una gara di appalto che ha come punto di riferimento un capitolato in cui si precisa non solo l'itinerario, ma anche si richiede una dichiarazione esplicita sulla conformità alle norme di sicurezza dei mezzi utilizzati e del numero e delle modalità di impiego degli autisti.

L'assegnazione dei viaggi viene fatta dal Consiglio d'Istituto non necessariamente alla agenzia che abbia offerto il prezzo più basso, ma a quella la cui offerta presenti un miglior rapporto qualità-prezzo o che dia più affidamento. 

Stampa

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • icdlIcon
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • logoAgidRounded
    Valutazione AGID

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information