ITIS Delpozzo Cuneo
Gestione:      

 

criticitaTrasportilogoCircolarilogo#Delpozzo@Anywhere logoMad logoPon logoGraffitis 
  • Home
  • Notizie
  • Dicono di noi
  • Bruno Gardini seguirà in diretta le ultime fasi della missione Rosetta in collegamento con numerosi istituti cuneesi

Bruno Gardini seguirà in diretta le ultime fasi della missione Rosetta in collegamento con numerosi istituti cuneesi

Ing.Gardini con prof.Giordana e pres. Gancia[da TargatoCN di martedì 11 novembre 2014, 16:44]

Su iniziativa della presidente leghista Gianna Gancia, stamattina la seduta del Consiglio regionale è stata eccezionalmente sospesa per ricevere lo scienziato cuneese Bruno Gardini, già responsabile del “progetto Rosetta”, la sonda dell’ente aerospaziale europeo che, lanciata nello spazio dieci anni fa, proprio domani raggiungerà e atterrerà sulla cometa 67P.

Un avvenimento di straordinaria portata scientifica, senza precedenti nella storia dell’umanità, come ha illustrato lo stesso Gardini a Palazzo Lascaris, davanti al governatore del Piemonte Sergio Chiamparino, al presidente del Consiglio regionale Mauro Laus e a un’attenta platea di consiglieri e giornalisti.

"Il professor Gardini risveglia l’orgoglio dei piemontesi e dei cuneesi – ha osservato Gianna Gancia -, le risorse umane della nostra terra sono apprezzate in tutto il mondo, molto spesso più che in patria".

Nell’anteprima in Regione, lo scienziato ha spiegato come l’obiettivo della sonda Rosetta, attraverso il lander Philae, che materialmente scenderà sulla cometa, sia lo studio della superficie, del moto e soprattutto della composizione del corpo celeste, con la prospettiva di fornire inedite informazioni sull’origine del sistema solare.

"Fino ad ora tutto è proceduto per il meglio – ha osservato Bruno Gardini -, ma le incognite di queste ultime ore sono ancora molte, stiamo esplorando confini mai raggiunti e facciamo il tifo perché l’operazione si concluda nel migliore dei modi".

Il professor Gardini è arrivato in Regione in compagnia della moglie,  della figlia e di un gruppo di amici cuneesi, tra cui l’assessore regionale Alberto Valmaggia, gli insegnanti dell’Itis di Cuneo, Massimo Giordana e Francesco Marangio, e il professor Mario Isoardi di Verzuolo.

Proprio all’Itis di Cuneo, Gardini seguirà e commenterà in diretta le ultime fasi della missione Rosetta, domani e dopodomani, in collegamento con numerosi istituti della provincia di Cuneo.

L'Ingegner Bruno Gardini che negli anni ha seguito il progetto nel ruolo di programme manager domani pomeriggio alle ore 17:00 sarà al cinema Monviso per commentare in diretta lo sbarco con tutti coloro che vorranno partecipare. Si tratta di una occasione di assoluta importanza per tutti gli amanti della scienza. 

Stampa

  • Registro
    Registro Elettronico
  • Moodle
    E-learning Center
  • icdlIcon
    ECDL
  • amm
    Amm. Trasparente
  • Albo Online
    Pubblicità legale
  • logoAgidRounded
    Valutazione AGID

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information